Soluzioni per l'udito

euroacustica Soluzioni per l'udito

Adulti

Come si interviene in presenza di perdita uditiva


L’ipoacusia è il deterioramento della capacità uditiva, dovuto ad eventi lesivi di varia natura che colpiscono l’organo uditivo. Tale deterioramento pertanto, comporta una riduzione dell’informazione acustica con conseguente alterazione o impedimento alla comunicazione verbale che, in definitiva, si riflette sui rapporti interpersonali e di vita sociale.

Sebbene irreversibile, la perdita uditiva legata all’età o al rumore può essere gestita e spesso compensata. A volte ciò significa ricorrere ai farmaci o alla chirurgia. Ma proprio come per correggere la gran parte dei problemi di vista si usano gli occhiali, per quasi tutti i tipi di perdita uditiva si possono usare gli apparecchi acustici.

Ma il giusto approccio per inquadrare tutti i contenuti espressi da un defict uditivo è di comprendere bene che la rimediazione protesica (correzione uditiva) ed i suoi processi sequenziali, sono atti prettamente professionali e pertanto legati alla figura di un professionista della salute, l'Audioprotesista.

Risulta fondamentale pertanto che il paziente riconosca ed accetti l’esistenza delle proprie difficoltà uditive e sia informato sulle possibili e varie soluzioni correttive da applicare. Contestualmente devono essere pianificati i bisogni ed i desideri dell’utente, le sue aspettative e quelle dei suoi familiari.

Pertanto accertata la necessità di una applicazione protesica, e rispettati debitamente i criteri di esclusione e di riabilitazione, durante l’atto sanitario prescrittivo eseguito o dal Medico di Medicina Generale o dallo Specialista ORL/Audiologo.

L'Audioprotesista compilerà tutta una serie d’indicazioni per la scelta, la selezione e l’adattamento da implementare durante la fornitura dell’ausilio uditivo. Successivamente si procederà alla fase della consegna e del relativo accoppiamento ed affinamento uditivo mediante prove di simulazione ambientale tendenti ad affinare, durante le varie sedute riabilitative, l'acclimatazione acustica del soggetto.

Le successive fasi d’incontro con l’Audioprotesista verteranno ad osservare l’efficacia del fitting (regolazioni personalizzate sugli apparecchi) eseguito e la conseguente integrazione psico-acustica e familiare del soggetto.